• Stagione Turistica 2019

    Sono disponibili le date di apertura del 2019!

    Orari di Apertura 
  • Contenuto bloccato fino all'accettazione dei cookie


    Per visualizzare, esprimi il tuo consenso cliccando su questa area.

    Riferimenti normativi

    Contenuto bloccato ai sensi del D.Lgs 196/2003 e a seguito delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.126 del 3/06/2014 e relativo registro dei provvedimenti n.229 dell'8/05/2014

    Benvenuti!

    Benvenuti nel sito internet dedicato alle Grotte del Sogno di San Pellegrino Terme. Queste grotte furono scoperte nel 1931 da Ermenegildo Zanchi, il «nonno degli abissi» e l’anno successivo aprirono alle visite del pubblico (furono le prime attrezzate in Lombardia).

    Scoprile! 
  • Una piacevole scoperta!

    Il percorso, a differenza di un tempo, viene effettuato dal basso verso l’alto, in salita, per garantire più sicurezza. Nel corso della visita, dalla parte più bassa delle grotte risalendo lungo gli angusti e umidi cunicoli impreziositi da stalattiti e stalagmiti, si può anche vedere il passaggio da cui Zanchi riuscì a scoprire le grotte.

    Scoprile! 
Libro degli Ospiti
Hai visitato le Grotte? Lascia un messaggio nella sezione "GuestBook"!

Libro degli Ospiti

Lascia un Commento!

Contattaci

  • phone number:
  • 0345.21020

  • our address:
  • Grotte del Sogno Loc. Vetta - 24016 San Pellegrino Terme (BG)

  • email address:
  • [email protected]

 

Iscriviti alla Newsletter e ricevi tutte le Notizie!

Iscriviti

Visita

La Città

  • Hotel & Ristoranti

    Cerca tra gli Hotel e i Ristoranti disponibli per rendere ancora più “Deliziosa” la Vostra visita, o semplicemente per concedervi qualche giorno di relax!

  • Casinò Municipale

    Magnifico esempio di stile Liberty, il Casinò sorge all’inizio del ventesimo secolo e viene aperto nel luglio 1907.  Per maggiori info http://associazioneoter.com/

  • Grand Hotel

    Il Grand Hotel, che sorge sulla sponda del fiume Brembo opposta del Casinò Municipale, rappresenta, per dimensioni e monumentalità, il migliore esempio architettonico del Paese.

  • Museo Brembano

    Il museo vanta circa 1500 pezzi catalogati e raccolti in una decina i vetrine che documentano in modo completo la nascita della Valle Brembana.

  • Le Terme

    Le Terme non sono operative poiché è in realizzazione la riqualificazione dell’intera cittadina che ha come punto centrale la costruzione di un nuovo stabilimento termale.

  • Stile Liberty

    Il termalismo, con l’affermazione di una nuova forma di turismo, rimanda a una stagione del gusto che trova espressione nel Liberty.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi